Melvil

Melvil

[ Marc Sadler ]

Il divano Melvil, contraddistinto da importanti elementi imbottiti dalla forma squadrata con leggere bombature, si ispira al rigore geometrico e alla bellezza funzionale del Bauhaus.

Aggiungi ai preferiti

La seduta è caratterizzata da un effetto capitonné e una cucitura a vista che ne definiscono il contorno.

La collezione è costituita da schienali movibili, in varie forme, lineari o angolari, che possono vivere singolarmente o essere abbinati ad una struttura angolare in metallo cromato.

designer

Marc Sadler

Francese, nato in Austria, italiano d’adozione, uno fra i primi laureati del corso di “esthétique industrielle” all'ENSAD di Parigi, Marc Sadler è stato pioniere della sperimentazione dei materiali e della contaminazione fra diverse tecnologie, divenute aspetti distintivi della sua attività di designer industriale.
All’inizio degli anni ’70 mette a punto il primo scarpone da sci in materiale termoplastico interamente riciclabile, poi industrializzato dall’italiana Caber, oggi è riconosciuto progettista eclettico capace di coniugare stile, funzionalità e competitività al servizio di aziende dei più svariati settori dell’industria.
4 volte vincitore del premio Compasso d'Oro, oltre a 4 Menzioni d’Onore dell’ADI Associazione Design Industriale, ha ricevuto molti riconoscimenti internazionali importanti nel corso degli anni.

Marc Sadler