• ;

DÉSIRÉE | Nuovo Company Showroom

Il nuovo Company showroom di Désirée si sviluppa su uno spazio di 900 mq., in un unico livello. Il concept prevede di sottolineare la relazione diretta, anche fisica del padiglione espositivo con il sito produttivo.

Da qui la scelta di creare un mood industria -high-tech, che naturalmente si ritrova sia nelle scelte espositive che stilistiche.

Il forte richiamo industriale si avverte sia nella scelta dei rivestimenti di pareti e soffitti, in calce grigio chiaro, che nella decisione progettuale di mantenere a vista la struttura portante e gli apparati tecnici e tecnologici, come i tegoli e l’impiantistica, che diventano centrali e caratterizzanti, grazie a un sapiente progetto illuminotecnico.

Alla luce viene affidato il compito di coniugare gli asset che definiscono l’identità del progetto: la valorizzazione della struttura architettonica, la lettura della scenografia espositiva, la valorizzazione del design dei prodotti in mostra e i valori di comfort riconducibili al brand.

A evocare l’attenzione di Désirée per i materiali naturali, a terra è stato posato un pavimento in legno trattato all’acqua. Per ottenere un effetto dinamico di “irregolarità regolamentata”, necessario a movimentare una superficie così vasta, è stato definito uno schema di posa che prevede l’alternanza di tavole della stessa lunghezza, ma di 4 larghezze differenti.

Il dialogo con il territorio e le radici del Gruppo viene in questo caso mediato da una quinta costituita da listelli sottili di alluminio di colore nero opaco, che integra elementi vegetali e filtra la vista con l’esterno, senza bloccare il passaggio della luce naturale.

L’impegno di Gruppo Euromobil nel sostegno all’arte, alla cultura e ai giovani, permea tutte le scelte aziendali. Nel 2007 Gruppo Euromobil, in qualità di main sponsor di Arte Fiera Bologna, promuove la prima edizione del “Premio Internazionale Gruppo Euromobil under 30” riservato ai giovani artisti.

Il premio ha visto ben dodici edizioni, dal 2007 al 2018 ed è stato assegnato a giovani artisti italiani e stranieri che si sono conquistati un importante spazio nel sistema dell’arte.

Le opere vincitrici delle 12 edizioni del Premio sono esposte all’interno dello showroom, a testimonianza dell’impegno del gruppo.

Accanto alle novità 2022 di Désirée, che confermano le storiche collaborazioni con grandi designer come Matteo Thun e Antonio Rodriguez, Marc Sadler, Setsu e Shinobu Ito e Jai Jalan, ritroviamo i pezzi storici. L’esposizione è organizzata per isole di prodotto e ambiente. Il percorso termina con l’area dedicata all’outdoor coperto, identificato simbolicamente dal passaggio attraverso un porticato architravato.